Se ami quello che fai avrai successo

Vi siete mai chiesti perchè la gioia per un successo dura un istante, mentre la rabbia e il dolore per una sconfitta non ci lasciano mai del tutto? Non lo sappiamo, ma l’impressione è che siamo più presi a cercare di evitare quell’orribile senso di fallimento che a pensare alla ricerca del successo. Come se il successo fosse una chimera, mentre la sconfitta fosse sempre dietro l’angolo. Risultato, meglio la mediocrità senza sfide. Non sarò un tipo di successo, ma almeno non sarò un fallito. Ok , e quindi? quindi scelgo di non mettermi in gioco, di non assecondare le mie passioni, un vita tranquilla senza punte di entusiasmo, ma sicuramente senza quell’orribile ansia di fallire. Perfetto, sarà semplice , sarà sicuro, ma non sarà mai quello che ami. Lao Tse diceva:” Colui che conosce il proprio obiettivo si sente forte; questa forza lo rende sereno; questa serenità assicura la pace interiore; solo la pace interiore consente la riflessione profonda, la riflessione profonda è il punto di partenza di ogni successo”. Non so se pace interiore e serenità siano davvero il punto di partenza. Sono certa che il successo sia il prodotto di un’energia positiva. E un’energia positiva si esprima solo se c’è passione. Ama quello che fai, non accontentarti di una vita senza sfide, il successo arriverà. E la pace interiore anche.

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *