Fai da te!

Un antico detto trentino dice che la legna che si taglia da soli è la migliore. questo perchè ti scalda tre volte: quando sudi tagliandola, quando la trasporti a casa e sei accaldato per la fatica e quando finalmente la bruci e ti scalda!  Beh Atizayers ho fatto mia questa massima trentina e ho deciso di applicarla. Ho pensato che uno dei piaceri insostiuibili della mia vita è bere un buon bicchiere di vino in compagnia! Mi rimette in pace col mondo (sempre che ce ne sia bisogno perchè in generale cerco di essere sempre abbastanza in pace col mondo…) e soprattutto mi gratifica, e allora? E allora ho deciso che nel metro quadro del balcone di casa mia pianterò una vite! Non so cosa ne sarà della poveretta , ma sono decisa a trarne almeno un litro di vino fatto da me!! mi sono già informata , a Milano fa freddo quindi sarà necessario iniziare a fine inverno quando la pianta riposa, ho calcolato che per una vite media mi basta un vaso 50×50, seguirò le indicazioni come un bravo viticoltore e vi terrò aggiornati. Sarò gratificata quando la pianto e la poto, lo sarò quando vendemmierò e lo sarò ai massimi quando berrò il mio vino…tre volte come nel detto trentino…e sarà senz’altro il vino più speciale che io abbia mai bevuto!!

Francecsa

vino

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *